Condizioni Generali di Vendita (IT)

Condizioni Generali di Vendita

Le presenti condizioni generali di vendita sono state pubblicate il 20 aprile 2018 (nel prosieguo le “Condizioni generali di vendita”).
Leggere attentamente le Condizioni generali di vendita. Esse costituiscono un accordo giuridicamente vincolante tra l’utente e Gibson Europe BV. Proseguendo la navigazione sul nostro negozio online, si presta il consenso ai termini e alle condizioni d’uso ivi contenute.

Chi siamo

Indirizzo registrato:
Gibson Europe BV
Kamerlingh Onnesweg 12
4131 PK VIANEN
The Netherlands

Tel: 00800-44427661 o (00800)-4GIBSON1
Email: service.europe@gibson.com

IVA: NL811674393B01
Codice CCIAA: 34180426<

nel prosieguo “Gibson” o “noi”

Premessa

Amiamo la musica ma non altrettanto i cavilli giuridici, tuttavia siamo convinti che una buona esperienza con i nostri prodotti dipenda dalla chiarezza sui  diritti e doveri reciproci, perché a volte le cose vanno male.  Vogliamo anche essere capaci di risolvere al meglio questi problemi, il che implica, tra l’altro, che in caso  di fumosità o problemi, dovremo compiere ogni sforzo possibile per trovare la soluzione migliore per gli utenti.  E non ci si dovrebbe aspettare nulla di meno dal miglior marchio di chitarre al mondo…

1. Applicabilità
1.1.        Le Condizioni generali di vendita si applicano a tutti gli ordini effettuati dal cliente sul nostro negozio online e a tutti gli altri accordi e atti (giuridici) intercorsi tra Gibson e l’utente. Facendo clic sul pulsante “ACCETTO”, si dichiara di accettare le Condizioni generali di vendita del nostro sito.
1.2.        Le Condizioni generali di vendita possono subire modifiche in qualsiasi momento. In tal caso, la versione rivista sarà pubblicata sul sito Gibson. Tale versione avrà effetto immediato, salvo che per gli ordini precedentemente effettuati.

2. Procedura di ordinazione
2.1.        Si deve essere maggiorenni per poter effettuare un ordine valido tramite il sito web. L’accordo viene concluso nel momento in cui si fa clic sul pulsante “Accetto”. Dalla conclusione dell’accordo sorge un obbligo di pagamento in base alla modalità di pagamento prescelta.
2.2.        Dopo di che si riceve una e-mail da Gibson contenente le disposizioni più importanti riguardanti l’acquisto, compresa una panoramica dei prodotti e del prezzo totale dettagliato. Inoltre la mail includerà un link alle presenti Condizioni generali di vendita per poterle controllare in un secondo momento,  in caso di domande riguardanti, ad esempio, il periodo di ripensamento previsto dalla legge, la garanzia e il nostro sistema di gestione dei reclami.
2.3.        Il nostro obiettivo è quello di informare sempre il cliente nel miglior modo possibile e ciò avverrà via e-mail in tempi diversi durante il processo di elaborazione degli ordini.

3. Prezzi
3.1.        I prezzi riportati sul sito si intendono IVA inclusa, spese di spedizione escluse. I suddetti costi di spedizione saranno aggiunti al carrello nella sezione pagamenti del sito web, in modo da poter sempre visualizzare il prezzo totale prima di concludere l’accordo.
3.2.        Si raccomanda anche di consultare le FAQ per maggiori informazioni.

4. Pagamento / riserva di proprietà
4.1.        Gibson accetta i pagamenti effettuati unicamente mediante le modalità indicate sul sito, ossia le carte di credito ivi elencate, iDeal e PayPal. Non sono previste agevolazioni di credito per i prodotti acquistati presso di noi.
4.2.        Tutte le operazioni di pagamento possono essere soggette a controlli di convalida da parte del fornitore della carta o di terzi. Tali convalide saranno effettuate in conformità con la Dichiarazione sulla privacy del nostro fornitore di servizi di pagamento (Adyen).
4.3.        L’acquisto dei prodotti ordinati presso Gibson si perfeziona solo dopo la ricezione del pagamento per intero del prezzo di acquisto. Qualora, per qualsiasi motivo, il pagamento venisse rifiutato dopo che Gibson ha effettuato la spedizione del prodotto, questi ha diritto di reclamare la restituzione degli articoli in questione o di richiedere ancora il pagamento con conseguente addebito delle spese di riscossione previste dalla legge. Gibson si riserva il diritto di recedere dall’accordo. In tal caso, potranno essere addebitati i costi per la restituzione dei prodotti.
4.4.        Gibson non sarà in alcun modo responsabile di qualsiasi ritardo in conseguenza delle suddette situazioni.

5. Consegna
5.1         Attualmente Gibson Europe BV fornisce i propri prodotti solo in un numero limitato di paesi dell’Unione europea, ossia:
Paesi Bassi, Regno Unito, Italia, Germania, Francia e la Spagna
Il numero dei paesi sarà ampliato a breve.

5.2 Consegniamo i prodotti unicamente nei giorni lavorativi durante l’orario di lavoro e in alcuni casi il sabato. Dipende dal paese e dal vettore utilizzato. Per informazioni più precise su questi servizi, si rimanda al nostro sito web o al servizio clienti del nostro corriere. L’utente riceve una e-mail contenente le informazioni di consegna nel momento in cui la spedizione viene ricevuta dal vettore.
5.3         Non appena effettuato l’ordine, non è più possibile modificare l’indirizzo di consegna tramite il sito web di Gibson. Nel caso fosse necessario modificarlo, si consiglia di contattare immediatamente il nostro servizio clienti per verificare se sia ancora possibile cambiare l’indirizzo di consegna. Gibson non può garantire tale circostanza. I potenziali costi aggiuntivi che ne derivano saranno addebitati all’utente e Gibson provvederà a dare conferma dei costi suddetti via e-mail.
5.4         La data di consegna di un prodotto dipende dalla disponibilità in magazzino e dall’indirizzo di spedizione indicato. Se non è stata concordata alcuna data di consegna, si applica il termine di consegna massimo di 30 giorni dalla ricezione del pagamento.
5.5         Si presume che l’indirizzo di consegna indicato dall’utente sia accessibile senza ulteriori sforzi con i comuni mezzi di trasporto. In caso contrario, preghiamo di indicarlo nel corso dell’ordine o di informare il servizio clienti immediatamente dopo il completamento dell’ordine.
5.6         Non appena il nostro corriere ha consegnato l’ordine, il rischio dei prodotti si trasferisce all’acquirente.  Ciò significa che a partire da quel momento l’acquirente è responsabile dei danni cagionati ai suddetti prodotti dopo la consegna.
5.7         Se la spedizione presenta danni (visibili), devono essere annotati alla consegna all’atto della ricezione della spedizione (sui documenti di consegna o sul terminale del conducente), dandocene immediata comunicazione (entro e non oltre le 24 ore). In tal caso, contattare il nostro servizio clienti.
5.8         Se, dopo aver disimballato la spedizione, ci si accorge che i prodotti sono danneggiati, si chiede cortesemente di darcene immediata comunicazione (entro e non oltre le 24 ore). In tal caso, contattare il nostro servizio clienti.

6. Diritto di recesso
6.1         L’acquirente può, senza indicarne i motivi, revocare l’accordo con Gibson fino a 30 giorni di calendario successivi alla ricezione del prodotto (o nel caso in cui siano stati ordinati più prodotti consegnati tramite diverse spedizioni, 30 giorni di calendario successivi alla ricezione dell’ultima spedizione).  A tal fine, l’utente deve comunicare la restituzione tramite il link del Servizio clienti riportato in calce al negozio online e seguire le istruzioni contenute alla voce “Annullare l’ordine” oppure inviare una e-mail al nostro Servizio clienti, nel qual caso:
6.1.1      Si provvederà immediatamente, comunque entro 14 giorni di calendario dal giorno di ricezione dei prodotti restituiti, a rimborsare i pagamenti relativi al prezzo di acquisto e ai costi eventuali per la consegna dei prodotti, salvo i costi aggiuntivi qualora l’utente abbia optato espressamente per una consegna diversa da quella standard. Al momento del rimborso sarà utilizzato lo stesso metodo di pagamento con cui è stato effettuato il versamento o, previa consultazione, l’importo sarà restituito su un conto bancario indicato dall’utente.
6.1.2      Se si fa valere il diritto di recesso, i costi di restituzione e gli eventuali controlli di qualità sono a carico dell’utente. Tali costi saranno detratti dal rimborso. I costi corrispondono sostanzialmente ai costi di spedizione. In caso di difformità, gli eventuali costi aggiuntivi saranno comunicati via e-mail.
6.1.3      Durante il periodo di esercizio del diritto di recesso, l’utente è tenuto a trattare i prodotti con la dovuta diligenza.
6.1.4      I prodotti devono essere restituiti completi, integri e nell’imballaggio originale o equivalente. Si raccomanda anche di consultare le FAQ per maggiori informazioni. In caso di dubbi, si prega di contattare il nostro servizio clienti per ulteriori istruzioni.
6.1.5      Se dopo la restituzione e il controllo qualità, constatiamo che il prodotto presenta danni (diversi dai danni di trasporto dimostrabili) e/o riscontriamo tracce d’uso che rendono il prodotto commercialmente invendibile, ci riserviamo il diritto di rispedire il prodotto all’acquirente, senza indicarne i motivi e senza rimborsare il prezzo d’acquisto. Gli eventuali costi aggiuntivi che ne derivano (compresi, a titolo informativo ma non esclusivo, i costi di trasporto) sono attribuiti all’acquirente. L’acquirente sarà informato di questa eventualità tramite e-mail.
6.1.6      Se dopo la restituzione e il controllo qualità, constatiamo che il prodotto presenta danni (diversi dai danni di trasporto dimostrabili) e/o riscontriamo tracce d’uso che richiedono la riparazione e/o la sostituzione di componenti al fine di rendere il prodotto nuovamente commerciabile, tutti i costi da ciò derivanti saranno a carico dell’acquirente. Essi saranno detratti dal rimborso del prezzo d’acquisto. L’acquirente sarà informato di questa eventualità e dei costi aggiuntivi tramite e-mail.

7. In caso di prodotto danneggiato o difettoso
7.1         Per i termini e condizioni di vendita si rimanda a
http://www.gibson.com/Support/Warranty
oppure è possibile contattare il nostro servizio clienti.
7.2         Se si giunge alla conclusione che si tratta di un difetto coperto dalla garanzia offerta, si provvederà come segue:
7.2.1      si procede, ove possibile, alla sostituzione con un prodotto equivalente; o
7.2.2      qualora sia impossibile procedere alla sostituzione con un prodotto equivalente, si offre un prodotto sostitutivo alternativo equivalente; o
7.2.3      si procede, previa consultazione, con la riparazione.
7.3         Se si giunge alla conclusione che il prodotto che è stato restituito non è effettivamente danneggiato o difettoso, sarà restituito addebitando all’acquirente i costi aggiuntivi per la restituzione del prodotto. L’acquirente sarà informato di questa circostanza tramite e-mail.
7.4         Se l’acquirente riceve un prodotto che non corrisponde a quanto ordinato, è invitato cortesemente a informare il nostro servizio clienti di conseguenza. In tal caso il prodotto erroneamente consegnato sarà ripreso e all’acquirente sarà fornito il prodotto corretto o sarà rimborsato il prezzo d’acquisto e gli eventuali costi di consegna.

8. Rimborso

I rimborsi saranno effettuati in conformità con le presenti Condizioni generali di vendita e tramite restituzione dell’importo su un conto bancario specificato dall’utente o secondo lo stesso metodo di pagamento utilizzato al momento dell’ordine.  Le banche possono impiegare fino a 5 giorni per elaborare il rimborso; ciò è al di fuori del controllo di Gibson.

9. Responsabilità
9.1         Nessuna delle disposizioni contenute nelle presenti Condizioni generali di vendita esclude o limita la nostra responsabilità per:
9.1.1      morte o lesioni personali dovute a negligenza;
9.1.2      frode; or obblighi di legge o altre responsabilità che non possono essere escluse ai sensi della legislazione vigente.
9.2         Nel senso più ampio consentito dalla legge:
9.2.1      il sito e il contenuto sono offerti “così come sono” e senza garanzie di alcun tipo;
9.2.2      non si può pretendere altro dai prodotti se non che essi corrispondano a quanto convenuto e siano idonei allo scopo per il quale sono messi a disposizione; e
9.2.3      rigettiamo tutte le dichiarazioni, garanzie, disposizioni e altri termini e condizioni, espresse o implicite, relative al sito web, al contenuto e ai prodotti.
9.3         La responsabilità totale, per convenzione, in seguito ad un atto illecito (inclusa la negligenza) o alla violazione di un obbligo di legge o altrimenti da parte nostra, delle società del gruppo, degli amministratori, dei dipendenti, dei vettori o di altri intermediari ai quali ci siamo affidati, per i danni provocati agli utenti o a terzi, è limitata al massimo:
9.3.1      all’importo pagato per il prodotto; o
9.3.2      all’importo versato per l’assicurazione di responsabilità civile, nella misura in cui l’assicuratore procede al pagamento.
9.4         Noi, i nostri amministratori, dipendenti, vettori o altri intermediari sui quali abbiamo fatto affidamento, non siamo responsabili, nell’ambito dell’accordo, a seguito di un atto illecito (compresa la negligenza) o della violazione di un obbligo di legge o altro, di:
9.4.1      qualsiasi danno indiretto o consequenziale;
9.4.2      eventuali danni derivanti da o in relazione a perdite di reddito, perdita di profitto, avviamento, dati, accordi o interruzione di attività;
9.4.3      qualsiasi danno derivante dall’uso del sito web o del negozio online, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, i danni connessi all’uso, all’impossibilità di uso e alle conseguenze dell’uso del sito web o del negozio online, dei siti collegati al sito o delle informazioni in essi contenute, inclusi, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, perdite o danni dovuti a virus che possano infettare le apparecchiature informatiche, il software, i dati o altre proprietà dell’utente a seguito dell’accesso, dell’uso o della navigazione del sito web o a seguito del download di dati dal sito web o da siti web collegati al sito; e/o
9.4.4      potenziali danni derivanti dal fatto che i prodotti sono stati utilizzati in modo anomalo o a causa di modifiche apportate ai prodotti, negligenza nell’attenersi alle nostre istruzioni o uso dei prodotti in modo negligente.
9.5         In caso di forza maggiore non siamo tenuti a rispettare i nostri  obblighi né abbiamo il diritto di annullare gli ordini senza che l’acquirente abbia diritto al risarcimento . Se il periodo di forza maggiore si protrae per più di tre mesi, Gibson e l’utente hanno il diritto di annullare gli ordini o di rescindere l’accordo o gli accordi, senza essere tenuti a pagare risarcimenti all’altra parte.
Per forza maggiore si intende ogni circostanza al di fuori del nostro controllo che ostacoli in tutto o in parte l’adempimento dei nostri obblighi. Tali circostanze includono, tra l’altro: azioni sindacali, incendi, guasti operativi, interruzioni di corrente, mancata o tardiva consegna da parte dei fornitori o di altri terzi assunti, la mancanza di un permesso ufficiale da ottenere, malattia o indisponibilità dei dipendenti, nonché guasti in una rete o connessione (di telecomunicazioni) o sistemi di comunicazione utilizzati e/o l’indisponibilità in qualsiasi momento del sito web e / o del suo contenuto.
9.6. Invalidità e dispensa
9.6.1 Se e nella misura in cui una parte delle presenti Condizioni generali di vendita o una disposizione delle stesse venga dichiarata nulla, annullata o altrimenti invalidata, allora le restanti disposizioni di cui alle presenti condizioni rimarranno in vigore a tutti gli effetti e la validità delle altre disposizioni di cui alle presenti condizioni generali rimarrà sostanzialmente invariata. Gibson e l’acquirente dovranno pertanto concordare una disposizione alternativa che si avvicini al meglio alla disposizione nulla e non valida.
9.6.2      Qualora Gibson non faccia affidamento sulle Condizioni generali di vendita non implica la rinuncia ai diritti da esse derivanti.

10. Diritti di terzi

Le parti terze non possono derivare alcun diritto dalle presenti Condizioni generali di vendita.

11. Cessione

Ci riserviamo il diritto di trasferire o esternalizzare in tutto o in parte i nostri diritti e gli obblighi derivanti dalle presenti Condizioni generali di vendita a una o più terze parti. L’acquirente sarà informato di questa circostanza tramite e-mail.

12. Reclami, legge applicabile e foro competente
L’acquirente può inviare un reclamo cliccando su questo link:

https://ec.europa.eu/consumers/odr/main/index.cfm?event=main.home.chooseLanguage

Il diritto olandese è applicabile esclusivamente a tutti i contratti conclusi ai sensi delle presenti Condizioni generali di vendita e a tutti gli atti (giuridici) sottoscritti con gli utenti. Qualsiasi controversia derivante dai suddetti accordi e relativa alle presenti Condizioni generali di vendita, e/o alla loro interpretazione o attuazione, verrà portata a conoscenza del foro competente di Amsterdam. È espressamente esclusa l’applicabilità della Convenzione di Vienna sulle vendite del 1980 (CISG).

13. Accordo completo

Le presenti Condizioni generali di vendita costituiscono congiuntamente l’accordo completo per quanto riguarda l’ordine tramite il negozio online per qualsiasi prodotto e sostituiscono qualsiasi accordo precedente tra voi e noi per quanto riguarda l’utilizzo del sito web e/o l’ordine di detto prodotto.